Il barattolo della calma

Procurati momenti di calma interiore
e in questi momenti impara a distinguere
l’essenziale dal non essenziale.

Rudolf Steiner

Il calming jar, più comunemente conosciuto come il barattolo o bottiglia della calma, è semplicemente un barattolo trasparente con al suo interno liquido colorato e brillantini che serve per distogliere i bambini dall’agitazione e riportarli alla calma.
È uno strumento ispirato al metodo Montessori in quanto segue due principi della sua pedagogia:

  • Autonomia del bambino: il barattolo della calma aiuta, infatti, il bimbo a ritrovare da sé l’autocontrollo
  • Sviluppo della concentrazione: l’uso di questo barattolo aiuta moltissimo nello sviluppo della concentrazione e dell’attenzione.

È indicato per i bambini dai 2 anni, ma si possono utilizzare anche dai 6 mesi del bambino: nel caso in cui il pianto non sia mosso da malessere o da un bisogno primario, spostare l’attenzione su altro può placare pianto, rabbia e frustrazione; inoltre è un fortissimo stimolo sensoriale.

Il barattolo della calma è utile in quelle occasioni in cui il bambino si sente un po’ stressato o turbato e ha la necessità di avere a disposizione qualche minuto per tranquillizzarsi.
Il suo funzionamento è molto semplice: basta scuoterlo e i brillantini dall’alto fluttuano lentamente verso il fondo, creano un effetto magico e tranquillizzante.

Si può chiedere al bambino di fare dei respiri profondi o di contare mentre guarda il barattolo: questo lo aiuterà nel rilassamento e a predisporlo all’ascolto di ciò che il genitore o l’insegnate ha da dire.
La pratica del barattolo può essere utile anche prima di fare i compiti: infatti aiuta ad aumentare la capacità di concentrazione.
Inoltre può essere parte integrante della routine della nanna in quanto il bambino attraverso il barattolo può trovare in maniera autonoma la calma e lasciarsi delicatamente condurre in sogni sereni.

Come costruirlo?

  • 1 barattolo di vetro con coperchio (si può usare anche di plastica per i bambini più piccoli, fare attenzione che l’acqua calda non lo deformi)
  • 1-2 cucchiai di colla glitter
  • 3-4 cucchiaini di brillantini
  • 1 goccia di colorante alimentare
  • Acqua calda per riempire il barattolo (lasciare uno spazio in alto per consentire di agitarne il contenuto)
  • Colla a caldo per fissare il tappo del barattolo
  • C’è chi suggerisce di aggiungere all’interno del barattolo un po’ di shampoo trasparente oppure olio corpo per bambini trasparente per fare in modo che i brillantini scendano più lentamente.

Versare nel barattolo l’acqua calda e la colla glitter. Mescolate in modo che i glitter si disperdano nell’acqua. Aggiungere i brillantini e mescolare ancora. Unite anche una goccia di colorante alimentare. Avvitate il coperchio sul barattolo in modo molto stretto.
Usate la colla a caldo per fissare il tappo del barattolo.

È possibile utilizzare il colorante ed il colore di brillantini che più si desidera, però viene consigliato in maniera predominante l’uso del colore blu o azzurro perché viene identificato come il colore del silenzio, dell’acqua e del cielo, della calma e della tranquillità, della tenerezza, della gioia di vivere e del benessere.
Tuttavia altri due colori hanno un effetto rilassante: il verde, colore predominante della natura con capacità di trasmettere pace e tranquillità ed il viola che è un colore che regala armonia e calma mentale.

Il barattolo della calma sembra funzionare anche con gli adulti, quindi Buona calma a tutti!

Vuoi saperne di più?

Scopri il mio studio e le mie attività, sarò lieta di rispondere alle tue domande e trovare il percorso più adatto a te.



Ultimi articoli

Mamma voce e tanti libri

Una mamma è una carezza che riempie il mondo d'amore Rinaldo Sidoli La festa della mamma è una ricorrenza che ...
Leggi Tutto

La sinestesia: quando un suono si vede

La musica è il profumo dell'anima Victor Hugo Il significato etimologico della parola sinestesia deriva dal greco syn-aisthanestai, dove syn ...
Leggi Tutto

L’essenza dei colori di Steiner nella pratica educativa

Il bambino può sentire attraverso il colore che cosa i colori han da raccontare all’uomo, poiché in essi c’è un ...
Leggi Tutto