il tempo del silenzio musicoterapia

Il tempo del silenzio

Piena di te è la curva del silenzio.

Pablo Neruda

Durante i laboratori sonori-musicali, nelle scuole dell’infanzia, nei nidi, con le mamme ed i papà, promuovo sempre dei giochi che aiutino i bambini ad accogliere il silenzio.

Le attività che propongo mirano a delinare diversi momenti: un tempo per cantare, un tempo per parlare, un tempo per suonare, un tempo per ballare e muoversi, un tempo per creare ed inventare e poi non manca mai un tempo in cui ci si dispone in silenzio in attesa, in ascolto, magari dove ci ci annoia pure un pochino.
Questa noia, questo silenzio, questo momento di apparente riposo ed immobilità nasconde invece nel profondo una grande gestione dei movimenti interni.

Son convinta che questo “allenamento”, sia una palestra per la vita. Piccoli attimi in cui il silenzio che ti circonda, ti spinge ad ascoltare, ad ascoltarti.
Il silenzio fa paura e spesso restare seduti a fissare il vuoto, viene rapidamente riempito da suoni che all’orecchio sono meno assordanti del silenzio stesso. Eppure il silenzio è anch’esso musica ed in questo silenzio quanta vita si muove!

E tu, sei disposto ad accogliere il silenzio intorno a te?
Sei disposto ad ascoltarti?

Vuoi saperne di più?

Scopri il mio studio e le mie attività, sarò lieta di rispondere alle tue domande e trovare il percorso più adatto a te.



Ultimi articoli

Musicoterapia e malattie rare.
KCNQ2: encefalopatia epilettica infantile precoce

Sappiamo bene che ciò che facciamo non è che una goccia nell'oceano. Ma se questa goccia non ci fosse, all'oceano ...
Leggi Tutto

La voce: il primo gioco del bambino

Ciò che importa di meno, è quello che la madre realmente dice, l'importante è la musicalità dei suoni che produce ...
Leggi Tutto

Musicoterapia in gravidanza e post-natale: quando il suono è relazione

Oggi il mio cuore canta il tuo cuore Canta in silenzio un canto interiore Canta la vita e canta l'attesa ...
Leggi Tutto